A Nola arriva la fibra ottica ultraveloce,1 Gigabit al secondo

A Nola arriva la fibra ottica ultraveloce,1 Gigabit al secondo

A Nola sta per arrivare la fibra ottica d’ultima generazione targata Open Fiber, una rete di telecomunicazioni capace di garantire a cittadini e imprese accesso al web a prestazioni inedite.

Una accelerazione digitale evidenziata nella convenzione stipulata tra l’amministrazione comunale e l’azienda, patto che favorisce la realizzazione di un’infrastruttura in modalita’ Ftth (Fiber to the home, cioè la fibra ottica stesa fin dentro casa) l’unica in grado di restituire velocita’ di connessione al web fino a 1 Gigabit al secondo e latenza inferiore ai 5 millisecondi.

Innovazione fondamentale a maggior ragione di fronte alle sfide poste dall’emergenza Covid. A suggellare l’ accordo il sindaco Gaetano Minieri e l’assessore ai lavori pubblici Angelo Siano insieme al regional manager Campania-Basilicata di Open Fiber Roberto Renna, al referente degli Affari istituzionali Marco Manzella e al field manager Mattia Barbarino.