S.Marzano. Agevolazioni post allagamenti: l’iniziativa di Zuottolo

S. Marzano. Un’iniezione di piccoli ma necessari capitali per sopperire anche alle spese conseguenti i danni alluvionali

Carmela Zuottolo

S.Marzano. Agevolazioni post allagamenti: l’iniziativa di Zuottolo.

“Entrando nelle case delle persone ci si è resi conto che al di là di ogni azione risarcitoria che si potrà intraprendere, quello che occorreva nell’immediatezza alle famiglie, rimaste senza elettrodomestici, macchine, beni primari della quotidianità, era una iniezione di liquidità immediata” con queste parole il sindaco di San Marzano Carmela Zuottolo ha annunciato l’azione a supporto delle famiglie vittime delle alluvioni e delle esondazioni del rivo Alveo Comune Nocerino che hanno interessato negli ultimi mesi la cittadina del pomodoro San Marzano.

Piccoli ma necessari capitali.

Un’iniezione di piccoli ma necessari capitali per sopperire anche alle spese conseguenti i danni alluvionali come l’opera di espurgo di fogne e pozzetti, per l’impiego delle autobotti per tirare via il fango, l’acquisto di elettrodomestici in genere, materassi e cucine. “Ho chiesto alla Banca convenzionata con l’Ente, la BCC, di aiutare le imprese e famiglie rimaste vittime di questa calamità. Il Presidente Massimo Cavallaro, con grande spirito di solidarietà umana ha immediatamente risposto all’appello” dice il sindaco Zuottolo. I cittadini marzanesi avranno quindi, ove possibile, in presenza dei requisiti di merito di credito, la concessione di finanziamenti in linea con la “mission” ultra centenario della banca stessa che “si distingue per il proprio orientamento sociale per la serenità di costruire il bene comune”.

Leggi anche VIDEO – S. Marzano / Corbara: Rete sindaci: “Stop dissesto idrogeologico”

Aldo Severino