Napoli. Gay Odin dedica l’uovo di Pasqua a Dante

Il tradizionale uovo gigante con il quale Gay Odin festeggia la Pasqua quest’anno è un omaggio a Dante: 300 chili di cioccolato

Gay Odin Uovo Dante Ansa
Gay Odin Uovo Dante - Ansa

Napoli. Gay Odin dedica l’uovo di Pasqua a Dante.

Il video dell’Ansa.

Il tradizionale uovo gigante con il quale Gay Odin festeggia la Pasqua quest’anno è un omaggio a Dante: 300 chili di cioccolato su due metri e mezzo di altezza circa, decorati per commemorare i 700 anni dalla scomparsa del Sommo Poeta. Il disegno trae ispirazione da un affresco del Quattrocento con i versi della Divina Commedia. L’opera di cioccolato alta due metri è esposta nella antica fabbrica Gay Odin di Napoli. Per realizzare il mega uovo sono stati utilizzati trecento chili di cioccolato decorato dal maestro pasticciere Fabio Ceraso. ” Da vent’anni – spiega all’Ansa Marisa Del Vecchio, titolare della fabbrica – realizziamo quest’uovo ispirandoci a eventi che caratterizzano l’anno. Vista la crisi dovuta al Covid avevamo deciso d’interrompere la tradizione ma poi dopo aver letto il libro su Dante di Aldo Cazzullo ”A riveder le stelle’, e abbiamo deciso di celebrare l’anniversario del sommo poeta”.

I dettagli dell’opera dolciaria.

Sull’uovo Dante è ritratto con la veste rossa e il tradizionale copricapo, circondato da versi tratti dalla Divina Commedia. “Tra le sue mani – spiega la titolare – ho fatto raffigurare il manoscritto del suo capolavoro con sole due frasi, la prima e l’ultima che risultano più attuali che mai. Quello che stiamo passando ora con la pandemia assomiglia ad una selva oscura in cui temiamo di perderci, e poi l’ultima che è anche una speranza per il mondo intero. Ne sono certa – conclude Del Vecchio non riuscendo però a trattenere le lacrime – ne usciremo e rivedremo le stelle”.

Agro24Spot