Sarno. Una targa per ricordare Gaetano Ferrentino

Sarno. Una targa lungo il sentiero della vasca di Episcopio ricorderà Gaetano Ferrentino

Gaetano Ferrentino
Gaetano Ferrentino

Sarno. Una targa in ricordo di Gaetano Ferrentino.

Una targa lungo il sentiero della vasca di Episcopio ricorderà Gaetano Ferrentino. Gli amici della vasca non dimenticano l’ex vice sindaco e assessore scomparso prematuramente il 30 dicembre scorso. Gaetano Ferentino, avvocato, politico e scrittore che era solito fare grandi passeggiate lungo la pista podistica ai lati della vasca di Episcopio in compagnia di tanti amici e conoscenti.

Un ricordo vivo attraverso le parole di Sepulveda.

A distanza di tre mesi dalla sua improvvisa e prematura scomparsa, non lo hanno voluto ricordare con una targa e una citazione di Louis Speulveda, di cui Ferrentino era grande estimatore. “Sono l’ombra di quel che eravamo, ma finché c’è luce esisteremo” la frase che ricorda Gaetano.

Leggi anche Dolore a Sarno. Addio a Gaetano Ferrentino