Pompei. Delegazione M5S ha illustrato alla direzione del GPP un piano alternativo al progetto Eav

Pompei. Delegazione M5S ha illustrato alla direzione del GPP un piano alternativo al progetto Eav

Pompei. Delegazione M5S ha illustrato alla direzione del GPP un piano alternativo al progetto Eav.

Lo scorso 9 aprile, una delegazione del Gruppo MoVimento 5 Stelle “ Nova Pompei ” è
stata ricevuta dal Gen. Cipolletta, dal Gen. Di Blasio, che presto gli subentrerà nella
direzione del GPP, dall’ arch. Onesti del Parco Archeologico e dall ’arch. Sansone.
I nostri rappresentanti, durante l’incontro molto cordiale, hanno illustrato il progetto
alternativo al piano che l’EAV si appresta a mettere in cantiere in un confronto molto
aperto e costruttivo.

Sembra che l’idea progettuale a cinque stelle abbia suscitato un vivo interesse, specie
per la non trascurabile opportunità che offre di proteggere i resti dell ’ antica Pompei
che danno tanto lustro a tutto il nostro paese.

Il piano alternativo proposto prevede lo spostamento dell ’ attuale strada ferrata della
linea Napoli-Poggiomarino, che oggi lambisce le antiche mura pompeiane, in favore di
un percorso che permetterebbe di sfruttare uno spazio demaniale e quindi senza
l’esecuzione di espropri, servendo meglio, tra l ’ altro, una parte periferica della citt à
oggi mal collegata.

Nel contempo, la portavoce del M5S alla Camere dei Deputati, Teresa Manzo, è stata
invitata a un incontro con il neo direttore generale dei musei del Mibact, Osanna, per
avere maggiori informazioni su questo progetto alternativo.

Peroriamo la nostra causa con l ’entusiasmo di chi sente il bisogno di contribuire al
miglioramento del proprio territorio e continueremo a dare informazione sugli sviluppi
del caso.

Agro24Spot