Pagani. Sequestrata piantagione di marijuana

I Carabinieri della tenenza di Pagani hanno arrestato in flagranza del reato di coltivazione illecita e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un 47enne di Nocera Inferiore

Pagani. Sequestrata piantagione di marijuana.

I Carabinieri della tenenza di pagani hanno arrestato in flagranza del reato di coltivazione illecita e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un 47enne di Nocera Inferiore già noto per precedenti di altra tipologia.

L’operazione è scaturita nell’ambito dei servizi di controllo nel corso dei quali una pattuglia ha effettuato una perquisizione d’iniziativa all’interno di un fondo di proprietà dell’uomo in zona Macinanti, comprendente terreno incolto e un manufatto adibito a deposito.

Nel corso della perquisizione, è stata individuata una vera e propria coltivazione di marijuana realizzata all’interno di una serra, munita di sistema di termo – ventilazione, lampade di irradiamento, impianto d’irrigazione nonché dispositivo per la misurazione dell’umidità.

La coltivazione, composta da circa 110 piante dell’altezza media di 1 metro circa, è stata sottoposta a sequestro insieme a un quantitativo di cocaina, bilancini e materiale per il confezionamento.

La persona arrestata è stata sottoposta agli arresti domiciliari in attesa di rito direttissimo.