Angri. Video. Scuola: mozione contro la dirigente Maddalena Iannone

Angri. Sottoscritta una mozione che sarà discussa tra i punti nel prossimo consiglio comunale dove si chiede la rimozione “per incompatibilità ambientale” della dirigente scolastica Maddalena Iannone

Angri. Scuola: mozione contro la dirigente scolastica Maddalena Iannone.

I consiglieri comunali Alberto Barba, Alberto Milo, Giuseppina D’Antuono, Speranza Diana D’Antuono, Mariagiovanna Falcone, Carmelina Fattoruso, Ciro Calabrese e Cristian Montella si schierano al fianco dei genitori, dei docenti e del personale ATA del I Circolo Didattico “Sant’Alfonso Maria Fusco” di Angri. È stata sottoscritta una mozione che sarà discussa tra i punti nel prossimo consiglio comunale dove si chiede la rimozione “per incompatibilità ambientale” della dirigente scolastica Maddalena Iannone. L’atto formalmente protocollato in comune sarà quindi in discussione in aula. La storica direzione didattica vive infatti un momento di profonda tensione tanto da indurre genitori, docenti e personale ATA a produrre alcuni esposti all’attenzione soprattutto della direttrice dell’ufficio scolastico regionale Luisa Franzese.

Verifiche ispettive.

La scuola è tutt’ora oggetto di verifiche ispettive ministeriali ed è stata anche tema d’interrogazione parlamentare, istanza prodotta dalla deputata del Movimento Cinque Stelle Virginia Villani. Preoccupa la stessa sopravvivenza dello storico circolo didattico dopo il massiccio esodo di studenti avvenuto proprio nel corso dell’anno scolastico sotto la guida della dirigente Iannone.

Redazione

Guarda anche VIDEO – Angri. Scuola: il caso Primo Circolo “Fusco” approda in Parlamento

VIDEO – Angri. Scuola: il caso Primo Circolo “Fusco” in Consiglio Comunale