Pagani. Grande apprezzamento per L’AFA day

Pagani. Grande apprezzamento per L'AFA day. Ieri pomeriggio una grande giornata di sport e salute

Pagani AFA Day
Pagani AFA Day

Pagani. Grande apprezzamento per L’AFA day. Ieri pomeriggio una grande giornata di sport e salute.

Si è tenuto allo stadio Marcello Torre l’#AFADAY 2021, un pomeriggio dedicato all’attività fisica adattata, promosso dall’ ASL Salerno in particolare dalla dottoressa Rosamaria Zampetti, dirigente medico UOSD Promozione della Salute, con il patrocinio del Comune di Pagani, assessorato allo sport di Pietro Sessa – Assessore Comunale. Scopo dell’evento creare aggregazione al fine di sponsorizzare i benefici dell’attività fisica anche per chi è in età avanzata o ha condizioni fisiche di fragilità. Percorsi specialistici a cui si può accedere attraverso iscrizione da parte del proprio medico di base.

Presenti la dottoressa Zampetti, il dottor Domenico Della Porta, dirigente del Dipartimento di Prevenzione, il presidente dell’Ordine dei Medici della Provincia di Salerno, dottor Giovanni D’Angelo, l’amministrazione comunale del sindaco Lello De Prisco. Il pomeriggio è stato animato da dimostrazioni di attività fisica adattata, visite audiometriche, esibizioni di scuole di danza, live musicali di artisti locali tra cui Amalinze e Vincenzo Romano – il cantore pellegrino

Grazie alla presenza di AVIS, protezione civile Papa Charlie, Croce Rossa Italiana – Italian Red Cross comitato Agro, AVIS Comunale Pagani OdV, ai volontari delle associazioni Pane e Libri per Tutti, Il Cammino di Sant’Alfonso, Noi è sviluppo e a tutti gli sponsor che hanno permesso lo svolgersi di questo evento. Alla fine delle attività acqua e frutta, offerta dai venditori del Mercato Ortofrutticolo, è stata offerta ai partecipanti dagli studenti dell’Istituto alberghiero Pittoni di Pagani, insieme al caffè offerto da bar Sant’Anna.

L’importanza dell’attività fisica.

«Far comprendere a un pubblico più ampio possibile l’importanza dell’attività fisica anche per chi ha delle malattie, per prevenire e curare, è fondamentale è ringrazio la dottoressa Zampetti e tutta l’ASL Salerno per aver scelto Pagani. Questo è solo l’inizio di una collaborazione sempre più stretta tra comune e ASL per la salvaguardia della salute dei cittadini. Grazie a tutti coloro che hanno contribuito alla buona riuscita di questa giornata» ha detto l’assessore allo sport, Pietro Sessa.

Agro24Spot