Angri. Beatificazione di Don Enrico Smaldone fissata la data

Angri. Fissate le date per la celebrazione del rito d'insediamento del tribunale per la sessione di apertura dell’inchiesta dei servi di Dio Don Enrico Smaldone e Alfonso Russo

Don Enrico Smaldone
Don Enrico Smaldone

Angri. Beatificazione di Don Enrico Smaldone fissata la data.

Il Vescovo della Diocesi Nocera Inferiore Sarno, Giuseppe Giudice ha fissato le date per la celebrazione del rito d’insediamento del tribunale per la sessione di apertura dell’inchiesta diocesana sulla vita, le virtù, la fama di santità dei servi di Dio Don Enrico Smaldone e Alfonso Russo, dei quali è stata già introdotta la causa di beatificazione e canonizzazione. Martedì 13 luglio, giorno della festa di Sant’Enrico presso l’ex Città dei Ragazzi di via Adriana ad Angri il tribunale per la causa di Don Enrico Smaldone si insedierà per dare corso ai tutti i procedimenti richiesti.

Nella sua amata “Città dei Ragazzi”.

L’appuntamento è alle 19:30 nell’ex “Città dei Ragazzi” di Angri, fondata con grossi sacrifici proprio don Enrico. Proprio ad Angri Don Enrico vedeva i natali il 22 novembre 1914. Un luogo simbolo che per decenni accolse ragazzi, cresciuti da buoni cristiani e bravi cittadini avviati al lavoro nei tempi della miseria del secondo dopo guerra, in tempi difficili economicamente. Don Enrico Smaldone si occupò di tanti giovani che definiva “figli della strada venuti fuori dei rottami di una guerra distruttrice”. Si spense dove ara nato. Il servo di Dio morì il 29 gennaio 1967, ma la sua vita esemplare e la memoria non è andata dispersa tanto che oggi proprio la Città dei Ragazzi, oggi “Cittadella” prende il suo nome.

Alfonso Russo.

Il giorno 14 luglio invece sarà la volta del Cavaliere Alfonso Russo fondatore della Pia Unione Ammalati Cristo di Salvezza e dei Piccoli Discepoli della Croce. Un’opera che ha formato tanti giovani a guardare e soccorrere i sofferenti. Rito d’insediamento del tribunale alle 19:30 nel cortile del Monastero della Purità a Pagani, città dove Russo nacque il 26 ottobre 1943. In entrambe le celebrazioni sarà presente Don Francesco Rivieccio, postulatore di entrambe le cause. La Fonte è “Il Mattino”.

Guarda anche VIDEO – Nocera Inferiore . Don Enrico Smaldone e Russo verso la beatificazione

Agro24Spot