Castellammare di Stabia. Operazione “Alto impatto”

Castellammare di Stabia. Operazione "Alto impatto": 186 identificati e locali chiusi. Controllati 97 veicoli, 32 violazioni del Codice della Strada

Polizia Castellammare di Stabia Alto Impatto immagine dal web
Polizia Castellammare di Stabia Alto Impatto immagine dal web

Castellammare di Stabia. Operazione “Alto impatto”: 186 identificati e locali chiusi. Controllati 97 veicoli, 32 violazioni del Codice della Strada.

Identificate 186 persone delle quali 21 con precedenti di polizia, controllati 97 veicoli, contestate 32 violazioni del Codice della Strada per divieto di sosta e per mancato uso delle cinture di sicurezza e sanzionato un uomo poiché sorpreso a esercitare l’attività di parcheggiatore abusivo. È il bilancio di un’operazione Alto impatto della Polizia di Stato a Castellammare di Stabia (Napoli) con la partecipazione degli agenti del Commissariato, dei militari della Guardia di Finanza e del personale della Polizia Municipale, con il supporto degli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Campania, del Reparto Mobile e dell’elicottero del VI Reparto Volo.

Controlli capillari.

Sono state controllate 3 persone sottoposte agli arresti domiciliari e uno sottoposto alla sorveglianza speciale. Inoltre, durante la notte, i poliziotti hanno controllato un esercizio commerciale e hanno sanzionato il titolare per inottemperanza alle misure anti Covid-19 poiché aperto oltre l’orario consentito; per il locale e’ stata disposta la chiusura per 5 giorni.

ANSA

Guarda anche VIDEO – Pagani. Vicenda IACP Futura le precisazioni del sindaco De Prisco

Agro24Spot