Ospedale Nocera, arriva Iervolino

Giunta in mattinata la rassicurazione circa la sua presenza a Nocera entro la fine della settimana prossima. Sul tavolo le criticità che assillano il presidio

È di un’ora fa il riscontro che il Direttore Generale dell’ASL ha dato al Sindaco di Nocera Inferiore dopo l’episodio di violenza di ieri presso al Pronto Soccorso dell’Umberto I.
Stamane infatti il Sindaco si è recato al Pronto Soccorso dell’Umberto I e presso la Direzione Sanitaria,dove ha incontrato il vicedirettore il dott.Aprea.

Il sindaco sta seguendo da vicino la vicenda del personale dell’ospedale Umberto I e ha chiesto colloquio con la Direzione Sanitaria già qualche settimana fa. Anche se i due episodi non sono da mettere in stretta relazione, la crisi del personale dell’Umberto I si trascina da qualche anno e finora gli avvisi per ruoli a termine non sono serviti a dare soluzioni strutturali. Da qui e dalla mancanza di risposte risolutive definitive è nata l’iniziativa di protesta del sindaco di Nocera Inferiore che aveva preannunciato un sit in di protesta permanente dinanzi all’umberto I da lunedì in caso di perduranti mancanza di risposte.

Ma è giunta in mattinata la definitiva rassicurazione circa la sua presenza a Nocera entro la fine della settimana prossima per comunicare e affrontare soluzioni strutturali per il principale ospedale aziendale della Provincia e non solo limitate all’estate.

Agro24Spot