Sarno. Il recupero del “Parco della Memoria”

Sarno. Un’area dedicata allo sport e al tempo libero nel Parco della Memoria nella frazione Episcopio

Sarno Parco della memoria
Sarno Parco della memoria

Sarno. Il recupero del “Parco della Memoria”.

Un’area dedicata allo sport e al tempo libero nel Parco della Memoria nella frazione Episcopio. La giunta comunale ha approvato il progetto per la riconversione dell’area intitolata alla memoria dei caduti della frana del 5 maggio del 1998.

Il simbolo della frazione Episcopio.

Situata tra viale Margherita e via Pedagnali fu realizzata nel 2011. Simbolo della rinascita della frazione di Episcopio, la sua realizzazione fu possibile grazie alla manodopera volontaria dei cittadini e grazie all’impegno di alcuni dipendenti del servizio manutenzione dell’acquedotto e riuscirono a riutilizzare in maniera decorosa tutti i materiali depositati nei magazzini del Comune, traendone il monumento e, soprattutto, la fontana.

Area interdetta.

L’area, però in tutti questi anni, non è stata fruibile dalla cittadinanza. Concepito anche come riferimento di scolaresche per l’educazione alla cultura dell’ambiente e rimasto interdetto. Ora l’amministrazione ha approvato il progetto esecutivo. Il recupero e la bonifica dell’area sono stati previsti 53.000 euro necessaria anche per la realizzazione di infrastrutture sociali.

Guarda anche VIDEO – Angri. Post COVID. Attenzione rivolta agli adolescenti

Agro24Spot