La Confesercenti Angri vicina alla Gioielleria De Virgilio.

Colpo messo a segno dai malviventi in pieno centro. L'amarezza della Confesercenti.

La gioielleria di Angri situata in pieno centro storico finisce nel mirino dei ladri che mettono a segno un furto in pieno giorno.

“A nome dei vertici, degli associati e interpretando il pensiero di tutti i commercianti esprimiamo la nostra solidarietà ai titolari della Gioielleria De Virgilio per il furto e i danni morali subiti – con amarezza si esprime Aldo Severino presidente della Confesercenti Angri e presidente vicario della Confesercenti provinciale di Salerno – ciò che è capitato alla collega Alessandra Maggi è veramente spaventoso. Le siamo vicini e siamo certi della sua forza per potersi al più presto riprendere da questo vile attentato che va condannato e combattuto con tutte le nostre forze.

Noi commercianti stiamo vivendo un periodo molto difficile sotto tutti i punti di vista, abbiamo bisogno di lavorare con serenità e tranquillità perchè già con grande sacrificio stiamo cercando di rialzarci per tornare alla normalità”.

Agro24Spot