AUTO ELETTRICHE, I MODELLI CON PIU’ AUTONOMIA

auto elettriche noleggio

Quali sono le auto elettriche con maggiore autonomia? La domanda è cruciale per i potenziali acquirenti dei sempre più numerosi modelli a batteria sul mercato. Un dato indicativo perché variabile a seconda dell’andatura in città o in autostrada.

L’ultima arrivata fra le elettriche della stella, la Mercedes-Benz AG
EQS ha un’autonomia di 770 km reso possibile da una batteria da record da 107,8 kWh ed una potenza di ben 389 cv.

Nonostante la presenza di tre motori, per una potenza complessiva di 1.020 cv, la Tesla Model S Plaid propone un’autonomia di circa 644 km. I dati prestazionali la rendono al momento la vettura di produzione più veloce di sempre: meno di 2 secondi nello 0-100 kmh e una velocità di 320 kmh. La Model 3, fin dal suo lancio, ha segnato un cambio di passo nella percezione dell’auto a zero emissioni diventando nel 2019 l’elettrica più venduta nel Vecchio Continente. La sua versione a 4 ruote motrici, la Dual Motor AWD, ha a disposizione un pacco di batteria di 78 kWh che è accreditato di un’autonomia fino a 614 km. Idem la Model X Long Range. La Model Y è il crossover compatto del brand californiano che debutterà a breve anche in Italia. Nella versione Dual Range a trazione integrale offre una autonomia di 505 km.

La versione a due ruote motrici della Ford Mustang Mach-E eroga 294 cv di potenza ed ha una capacità del pacco batteria pari a 99 kWh, con un’autonomia dichiarata di 610 km.

Volkswagen ID.3 è un’auto compatta da 4,2 metri. L’allestimento Tour sulla base di 77 kWh è in grado di garantire un’autonomia per una berlina media pari a 541 km. Volkswagen ID.4 Max è la prima auto elettrica concepita per delle vendite globale del costruttore di Wolfsburg visto che è commercializzata, a differenza della ID.3, anche negli Usa in quanto concepita con linee e proporzioni da autentico mezzo crossover. Nella versione con batteria da 82 kWh è in grado di percorrere fino a 520 km.

La ŠKODA Enyaq ha segnato un vero e proprio spartiacque nel cammino del costruttore ceco. La versione 80 iV è in grado di percorrere fino 537 km.

Dopo aver lanciato sul mercato la sua prima elettrica, la e-tron, AUDI ha presentato il suo primo esemplare a batteria. Si tratta della Q4 e-tron, sia in versione classica che più sportiva Sportback. Nella versione da 82 kWh offre un’autonomia di 520 km.

Il nuovo corso della coreana Kia è ufficialmente cominciato con l’elettrica EV6. Nella versione con batteria più grande da 77,6 kWh garantisce un’autonomia di 510 km.

La più efficiente dei modelli Nissan Ariya ha un’autonomia di 500 km.

Hyundai Kona EV, un suv compatto a vocazione prettamente urbana, ha un’autonomia di 484 km. La Ioniq 5 ha una versione dotata di una batteria da 73 kWh che è in grado di garantire un’autonomia pari a 480 km.

Agro24Spot