Nel Casertano. Macellaio con mano incastrata in macchinario

Un giovane di 20 anni, dipendente di un supermercato, è rimasto incastrato con una mano in una macchina del reparto macelleria. Per liberarlo sono intervenuti i vigili del fuoco

Ambulanza 118
Ambulanza 118

Nel Casertano. Macellaio con mano incastrata in macchinario, salvato dai VV.FF. 20 enne operato d’ urgenza

Un giovane di 20 anni, dipendente di un supermercato di Mondragone (Caserta), è rimasto incastrato con una mano in una macchina del reparto macelleria. Per liberarlo sono intervenuti i vigili del fuoco di Caserta che, hanno asportato la parte del macchinario permettendo al personale del 118 di soccorrerlo e di trasportarlo all’ospedale Pineta Grande di Castel Volturno.

Anche in sala operatoria.

I Vigili del Fuoco, con il supporto di un’altra squadra del distaccamento di Aversa, hanno finito di tagliare il macchinario direttamente in sala operatoria. Il 20 enne è stato cosi’ operato di urgenza. Sull’incidente indagano i carabinieri.

ANSA