Angri. Via Nazionale: un profondo stato di abbandono

Angri. Questa parte di cittadina è da sempre messa in secondo piano. La politica è completamente assente come nel resto della città

Angri Via Nazionale
Angri Via Nazionale

Angri. Via Nazionale: un profondo stato di abbandono

Via Nazionale. Strada sconnessa nei pressi della Chiesa della Madonna della Pace. Tombini rumorosi, un palo della pubblica illuminazione piegato da anni ma soprattutto le proteste di chi ha investo commercialmente lungo questo trafficato tratto di strada ex Statale 18. Anche se la situazione, dal punto di vista veicolare, è nettamente migliorata con il traffico pesante ormai dirottato sulla nuova diramazione dell’autostrada 3 con la Strada Statale 268 i problemi non mancano.

Scenario desolante

Carenza di pulizia e di manutenzione del verde, rifiuti accumulati lungo i marciapiedi e soprattutto mancanza di parcheggi tanto da alimentare appelli social degli esercenti all’amministrazione comunale. Questa parte di cittadina è da sempre messa in secondo piano. La politica è completamente assente come nel resto della città e la fallimentare amministrazione Ferraioli che non riesce, o non vuole, dare slancio a una efficace azione politica.
RePol

Guarda anche VIDEO – Angri. Ponte di Via Santa Lucia: l’appello di D’Auria a Strianese