Nocera Inferiore. Sabato incontro pubblico su PUMs e PUT

Questo fine settimana due incontri per discutere del Piano Urbano della Mobilità sostenibile e del Piano Urbano del Traffico, Venerdì in aula consiliare e Sabato al Teatro Comunale Diana.

Nocera Inferiore Comune
Nocera Inferiore Comune

Il Comune di Nocera Inferiore sta procedendo ad adottare due strumenti fondamentali per la gestione della mobilità e della viabilità cittadina: Il Piano Urbano della Mobilità Sostenibile( PUMs) ed il Piano Urbano del Traffico(PUT). A tal fine sono stati convocati due tavoli di confronto tecnico per avviare i percorsi partecipativi previsti dai suddetti Piani strategici. Venerdi 1 ottobre, nell’ Aula Consiliare ci sarà una riunione tecnico partecipativa, nella quale su invito del sindaco Manlio Torquato, sono stati convocati i rappresentanti della Giunta comunale, i Consiglieri comunali ed i Dirigenti dell’ apparato amministrativo.
Il confronto pubblico con i soggetti portatori di interesse (stakeholders), aperto anche alla partecipazione della cittadinanza è stato invece programmato per sabato 2 Ottobre alle ore 9.30 presso il Teatro Comunale Diana. L’ incontro di presentazione sulle finalità e del programma di lavoro, sarà trasmesso in streaming sul sito istituzionale e sui canali social istituzionali per garantire la partecipazione della cittadinanza. Il PUMs ed il PUT sono Piani strategici di medio e lungo periodo atti a soddisfare i bisogni di mobilità delle persone e delle imprese in ambito urbano e periurbano. Il PUMs, coerentemente con la normativa europea e nazionale, è il documento strategico per le politiche per la mobilità e gli interventi sulle infrastrutture con strategie di carattere economico , sociale, urbanistico ed ambientale. Prevede monitoraggi regolari e di valutazione degli impatti nell’ ambito di un processo strutturato e dinamico. La sua costituzione verrà accompagnata da un percorso di coinvolgimento della comunità locale.

 

Il sindaco Manlio Torquato: “ Presentiamo lo stato dei lavori di due fondamentali strumenti strategici, la cui definizione contribuirà a risolvere gli atavici problemi che riguardano la viabilità del nostro territorio. Partendo dalla partecipazione delle parti coinvolte, daremo il nostro contributo affinchè si giunga ad una strategia condivisa e risolutiva”