Pompei. Festa della città edizione 20

In occasione del 17° anniversario del conferimento del titolo di Città al Comune di Pompei é indetta la Festa della Città.
Tre giorni all’insegna della musica, della gastronomia e del teatro.
 Si parte ̀ 8 alle ore 19:30 con l’apertura dello spazio dedicato all’enogastronomia locale: un percorso gratuito tra le eccellenze e gastronomiche e le produzioni locali. La serata sarà allietata dal quartetto Jazz ” ”.
 I cittadini potranno accreditarsi all’indirizzo @… specificando l’oggetto: , il nome e il cognome dei partecipanti e l’orario di ingresso.
Per accedere all’area Food sono, infatti, previste due turnazioni.
La prima dalle 19:30 alle 20:30, la seconda dalle 21:00 alle 22:00. Per partecipare a tutti gli eventi sarà necessario essere in possesso del Green Pass.
La manifestazione prosegue 9 , quando alle ore 10:30 il teatro Di Costanzo Mattiello ospiterà la terza edizione del Premio Maiuri durante la quale, il premio, verrà conferito al professor Aoyagi Masanori. Seguirà lo spettacolo dei Tableaux Vivants con un omaggio a Caravaggio.
Sempre il teatro Di Costanzo Mattiello, sabato sera alle ore 20:30, ospiterà lo spettacolo di cabaret di Biagio Izzo dal titolo “Un italiano di Napoli”.
Per accedere allo spettacolo bisognerà essere in possesso del Green Pass ed è necessario prenotarsi all’indirizzo @… specificando nell’oggetto:
La giornata conclusiva ( 10 ) della Festa della Città in programma domenica 10 ottobre prevede: alle ore 19:30 una cerimonia di premiazione dei giovani campioni pompeiani che con le proprie gesta hanno dato lustro alla città e (alle 20:30) l’esibizione conclusiva dell’Artemus Ensamble assieme alla band Storie Distratte per un concerto pop-sinfonico con arrangiamenti delle musiche di Fabrizio De Andrè.
Anche in questo caso, per partecipare alla serata sarà necessario essere in possesso del Green Pass e della prenotazione via mail all’indirizzo @… con all’oggetto: