Angri. Consiglio comunale per discutere la “voragine” dei servizi sociali

Angri. Punto di accesa discussione sarà certamente la “voragine” delle accertate passività prodotte dai servizi sociali tramite il Piano di Zona

Angri servizi sociali
Angri servizi sociali

Angri. Consiglio comunale per discutere la “voragine” dei servizi sociali

Consiglio comunale “d’urgenza”. Si torna in modalità online come deciso dal presidente dell’assise Massimo Sorrentino che ha convocato per oggi il consiglio comunale. Una convocazione indispensabile che dovrà fare chiarezza sulle variazioni del bilancio di previsione per il triennio 2021/23.

Guarda anche Angri. Connectivia l’operatore di prossimità dal volto umano (video)

Le perdite della “speciale”

Discussione sulla deliberazione circa la procedura di ripiano delle perdite rilevate a carico dell’azienda speciale Angri Eco Servizi. Perdite da sopperire con gli avanzi accantonati nel rendiconto 2020.

La voragine dei debiti fuori bilancio dei servizi sociali

Punto di accesa discussione sarà certamente la “voragine” delle accertate passività prodotte dai servizi sociali tramite il Piano di Zona. C’è la necessita di procedere agli adeguamenti con lo “spostamento” di capitoli di bilancio dagli altri settori per coprire un buco del “debito fuori bilancio” accumulato dagli uffici di Via Cristoforo Colombo di circa seicentomila euro. Su questa possibile “voragine” oltre al super lavoro del settore economico e finanziario dell’ente c’è l’attenzione politica di una parte della stessa maggioranza che ha posto riserve sull’adeguamento di bilancio proprio alla voce servizi sociali. Il dibattito è aperto.
RePol