Transazioni online: cosa fare per identificare i siti sicuri

Lo shopping online e una varietà di altri servizi digitalizzati, come la richiesta di documenti o certificati, che un tempo si svolgevano esclusivamente di persona rappresentano un’importante conquista dell’era contemporanea, ma il rischio che i nostri dati vengano rubati può trasformare le più semplici operazioni in un vero e proprio rischio.
Con il Natale alle porte, sono in molti gli italiani che scelgono di acquistare i loro regali online, consegnando alla rete molte delle proprie informazioni personali come numeri di telefono, indirizzi di casa, coordinate bancarie.
Per verificare la sicurezza dei siti che visiti, che siano essi siti di e-commerce o altri portali con transazioni in denaro come i siti di gioco o quelli della banca, ti consigliamo di adottare questi semplici accorgimenti.
1. Utilizza una connessione sicura
Assicurati che sia la connessione Wi-Fi che l’URL del sito web che stai usando siano sicuri.
Non condividere mai dati personali o bancari mentre utilizzi una connessione Wi-Fi pubblica.
Se devi fare acquisti attraverso una rete pubblica, usa una VPN (rete privata virtuale) per incrementare la sicurezza della transazione.
2. Utilizza un sito web affidabile
Verifica la sicurezza del sito che stai utilizzando controllando che all’inizio dell’URL ci siano le lettere “https” e la presenza del lucchetto chiuso o della chiave non spezzata nella barra degli indirizzi: queste icone indicano che i dati inviati tramite quel sito saranno criptati.
3. Leggi l’informativa sulla privacy
Qualsiasi sito sicuro dichiarerà chiaramente in che modo protegge le tue informazioni personali, compresi i dati della tua carta di credito e gli altri dati bancari. Prima di completare una transazione online, vale la pena dedicare qualche minuto alla lettura dell’informativa sulla privacy per assicurarsi di conoscere le politiche dell’azienda.
4. Tieni d’occhio i tuoi conti
Conserva le copie di tutte le prenotazioni e dei codici degli ordini, e controlla attentamente gli estratti conto della tua carta di credito per vedere se ci sono delle anomalie. Se noti qualcosa di sospetto, avvisa immediatamente la banca.
5. Verifica che il sito abbia ottenuto le opportune certificazioni
Che si tratti di shopping, di piattaforme di gioco o di provider di servizi di altra tipologia, è sempre opportuno verificare che i siti che visitiamo siano dotati della certificazione ISO/IEC 27001, standard normativo internazionale che esplicita i requisiti necessari al mantenimento dei sistemi di gestione della sicurezza delle informazioni. Nel caso dei portali di casino online, prima di effettuare transazioni, dovremo inoltre assicurarci che abbiano ottenuto la licenza necessaria ad operare in modo legale, ovvero la licenza rilasciata dall’ADM agli operatori di gioco più affidabili sul mercato nazionale.