Nocera Inferiore. Polizia locale torna al comando Mario Caso

Nocera Inferiore. Polizia locale. Ritorno alla guida del comando dei caschi bianchi nocerini per Mario Caso in qualità di reggente

Nocera Inferiore. Approvato in giunta il Daspo urbano
Nocera Inferiore. Approvato in giunta il Daspo urbano

Nocera Inferiore. Polizia locale torna a comandare Caso

Polizia locale. Ritorno alla guida del comando dei caschi bianchi nocerini per Mario Caso in qualità di reggente. Il sindaco Manlio Torquato ha firmato il decreto di nomina. Scelta avvenuta dopo il congedo che l’amministrazione ha riservato all’ex comandante Carmine Bucciero. L’ufficiale di Torre Annunziata, di stanza al Comune di Sorrento, era certo di potere continuare la sua esperienza nocerina con il prolungamento del contratto. Le cose, però, sono andare diversamente.

Banner Animato Conncetivia

La richiesta di permanenza inascoltata

Secondo quanto riporta il quotidiano “La Città” nei giorni precedenti all’addio 15 agenti, tra cui il vice comandante Caso, avrebbero chiesto al sindaco che l’incarico fosse a Bucciero venisse prolungato, ma per il graduato il mandato è terminato il 31 dicembre con ritorno alla sua base sorrentina. Il comando di Via Libroia è passato quindi Caso che gli ultimi anni ha già guidato i caschi bianchi dopo l’addio di Giuseppe Contaldo, di Giovanni Forgione e ora dopo l’addio di Bucciero.

Il nuovo comandante forse dopo il voto

Non è comunque detto che il primo cittadino possa pensare d’individuare un nuovo dirigente ai caschi bianchi, ma nel frattempo all’ufficiale resta il compito di portare avanti la polizia locale fino alle elezioni. Potrebbe essere, quindi, la nuova amministrazione a individuare il nuovo comandante dei caschi bianchi locali.