Pagani. De Prisco e le misure di contrasto al COVID 19 (video)

Pagani. De Prisco denuncia la situazione emergenziale che vive il territorio nella lotta alla pandemia: "solo supporti logistici"

Pagani. De Prisco e le misure di contrasto al COVID 19

“Il tracciamento è saltato, la sanità sul territorio è in estrema difficoltà”. Il Sindaco di Pagani Lello De Prisco denuncia la situazione emergenziale che vive il territorio nella lotta alla pandemia globale determinato dal Covid-19. I casi nelle ultime settimane sono aumentati in maniera esponenziale, e il primo cittadino è stato nelle ultime ore in contatto con l’ASL per avere informazioni sulla curva epidemiologica. I risultati sono disastrosi, l’alto tasso di positivi dovuto alla nuova variante omicron hanno completamente stravolto le capacità di tracciamento da parte dell’ASL in tutta Italia.

Banner Animato Conncetivia

Guarda anche Pagani. De Prisco presenta il piano triennale delle opere pubbliche (video)

Controlli marginali dei processi preventivi

“Noi possiamo essere di supporto come amministrazione attraverso vigilanza e transennamenti in luoghi pubblici estremamente soggetti a rischio come gli hub vaccinali, ma per vaccini e tamponi non possiamo letteralmente fare nulla, non è nostra competenza” sottolinea il Sindaco De Prisco, che poi conclude:” Saremo a disposizione per la cittadinanza per il conferimento di alimenti e medicinali nei confronti delle persone in difficoltà.”

Il servizio è di Alfonso Romano