Nel Salernitano denunciati autori di furti seriali

I ladri, dopo aver forzato le saracinesche d'ingresso delle attività commerciali, si sono impossessati del denaro contante dai registratori di cassa

Carabinieri
Carabinieri

Nel Salernitano denunciati autori di furti seriali. Accusati di una serie di colpi nel centro cittadino di Eboli

Denunciati dai carabinieri della Compagnia di Eboli, nel Salernitano, gli autori dei furti seriali effettuati nei giorni scorsi nel centro cittadino ebolitano. Si tratta di due giovani del posto, rispettivamente di 29 e 32 anni, accusati di furto aggravato in concorso ai danni di tre esercizi commerciali ebolitani: una pizzeria, in un bar ed in un negozio di detersivi. I colpi sono stati portati a termine con la stessa tecnica.

I ladri, dopo aver forzato le saracinesche d’ingresso delle attività commerciali, si sono impossessati del denaro contante dai registratori di cassa. Le indagini continuano per verificare se i due giovani denunciati sono responsabili anche dei furti effettuati nei giorni scorsi in altri esercizi commerciali di Eboli.

ANSA