Agro. Arechi Multiservice altro obiettivo conseguito dal manager Tono

La società di servizi leader nel ripristino post-incidente

Unità operative diffuse sull’intero territorio provinciale, un numero verde (800.198198) dedicato collegato ad una centrale operativa h24 ed un ufficio amministrativo che, col supporto di tanti giovani avvocati, garantisce efficienza e rapidità.
E’ orgoglioso Alfonso Tono, Amministratore Unico della Arechi Multiservice S.p.A., quando racconta l’esperienza sempre più convincente del servizio di ripristino post-incidente svolto dalla società in house della Provincia di Salerno.
“Il 2022 sarà il quarto anno per un servizio di indubbia utilità per tutti gli utenti della strada e, in primis, anche per le Compagnie Assicurative”, esordisce il commercialista e manager di San Marzano sul Sarno che guida la società sin dalla primavera del 2018, “siamo ormai un riferimento per l’attività di ripristino post-incidente e bisogna essere orgogliosi per tutto il lavoro fatto dalle persone che collaborano per far sì che – ogni giorno – le strade vengano immediatamente messe in sicurezza dopo sinistri e accadimenti di qualsiasi tipo”.
Sono ormai oltre seicento gli interventi che vengono effettuati ogni anno, grazie ad unità operative di pronto intervento capaci di giungere in pochi minuti sull’area teatro del sinistro.
“Il servizio funziona perché straordinario è il lavoro innanzitutto delle forze dell’ordine e del personale di vigilanza della Provincia di Salerno. L’immediata attivazione della nostra centrale operativa è il primo passo che porta, in poco tempo, alla pulizia del manto stradale ed al ripristino di tutte le condizioni di sicurezza”, continua Alfonso Tono.
Parole significative ed importanti anche per il personale impiegato e per l’organizzazione del servizio: “la reperibilità h24 e la capacità delle UPI di arrivare dovunque in pochissimo tempo è figlia della disponibilità straordinaria che dipendenti e collaboratori garantiscono ogni giorno. La Arechi Multiservice S.p.A. ha avuto la capacità di formare una rete operativa di qualità sapientemente coordinata da persone di indiscusse qualità. Oltre ad essere concessionari esclusivi del servizio su tutta la rete viaria provinciale, sempre più Comuni stanno formalizzando convenzioni utili a garantire le medesime prestazioni anche sulle strade comunali”.
La Società in house della Provincia di Salerno è divenuta – dunque – in pochi anni leader del servizio su scala locale e territoriale. Tanto quanto basta per godere i buoni risultati e cullarsi sugli allori? Macché! “Il 2022” – conclude l’Amministratore Unico di Arechi – “sarà anno di ulteriore consolidamento e miglioramento. Presto riorganizzeremo ulteriormente il servizio, che si arricchirà di nuovi protagonismi virtuosi e si estenderà sempre più anche al ripristino delle pertinenze danneggiate in occasione dei sinistri. Ce lo chiede la Provincia di Salerno, ce lo chiedono i Comuni, lo pretendono gli utenti della strada, a cui dobbiamo garantire la maggiore sicurezza possibile”.