San Valentino Torio. “Vite di Giada” centro anti violenza di Agro Solidale (video)

San Valentino Torio. Celebrare l’anno di attività del centro anti violenza “Vite di Giada” per costruire i futuri obiettivi

San Valentino Torio. “Vite di Giada” il centro anti violenza di Agro Solidale

Celebrare l’anno di attività del centro anti violenza “Vite di Giada” per costruire i futuri obiettivi sul territorio a contrasto delle violenze domestiche sulle donne.

Venerdì 25 Marzo all’interno della sala Consiliare di San Valentino Torio è stato momento per riorganizzare l’azione sociale dei comuni impegnati nell’ambito S01_3 rispetto al lavoro svolto dal centro che vede la partecipazione attiva della società cooperativa sociale Proodos.

I sindaci dell’ambito

Presenti al momento il Sindaco di San Valentino Torio Michele Strianese, la sindaca di San Marzano sul Sarno Carmela Zuottolo e la vicesindaca di Pagani Valentina Oliva, oltre che di Raffaella Ruocco per Proodos e il presidente del consiglio d’amministrazione di Agro Solidale Ferdinando Prevete.

Al centro della discussione il tema sempre attuale della violenza sulle donne, che cambia mese dopo mesi per tanti fattori, dalle difficoltà dovute al Covid-19 e dalle difficoltà che si presenteranno come conseguenza del conflitto ucraino. E’ stato presentato anche un report da parte dei tecnici rispetto al primo anno di lavoro, strumento fondamentale per capire dove si nasconde il rischio di violenza verso le donne.

Il servizio è di Alfonso Romano