Pagani. Esce in libreria “Una storia vera” di Angela Mogano

Un libro che unisce il dato biografico all’invenzione letteraria, un viaggio in un mondo, un paesino del Sud, antico e lontano solo all’apparenza, dove il dolore, la paura, la camorra, la solitudine si mescolano al desiderio, all’innocenza, alla meraviglia, al bisogno di libertà

Pagani. Esce in libreria “Una storia vera” di Angela Mogano

Pagani. Esce in libreria “Una storia vera” di Angela Mogano

Esce in libreria “Una storia vera”, il primo romanzo di Angela Mogano pubblicato dalla casa editrice Scatole Parlanti (collana Voci, pp. 176, euro 15).

È in una tiepida mattina di maggio che la piccola Maria conosce il nonno materno di cui non aveva mai sentito parlare. Ma l’incontro sarà per lei un’esperienza scioccante che le farà scoprire la tragica storia della sua famiglia, a partire dal matrimonio della nonna Luisa con un uomo violento e dissoluto. Attraverso uno struggente flashback, la madre di Maria, Ermelinda, mette insieme i pezzi della sua vita fino all’incontro con il marito tornato in Italia dopo lunghi anni di prigionia in un campo di concentramento. Qui si innesta il racconto di Maria: l’infanzia fugace, la malattia, il collegio, la passione per il lavoro da sarta e la necessità di quello in fabbrica, le ingiustizie del padrone, i soprusi, la lotta di classe e infine l’amore. Una storia vera ripercorre, dagli inizi del Novecento alla fine degli anni Settanta, le vite di tre madri instancabili che hanno provato sulla propria pelle il significato della parola rinuncia. Un romanzo sul tempo, quello perduto e quello ritrovato, sulla forza di volontà e sulla bellezza che esiste, nonostante tutto.

Angela Mogano è nata a Salerno. Laureata in Discipline delle arti visive, della musica e dello spettacolo. Ha frequentato due corsi di formazione professionale in editoria, uno presso la casa editrice minimum fax e l’altro presso Oblique, agenzia e studio editoriale di Roma. Nel 2016 inizia la sua collaborazione con la Marlin Editore. È editor e correttrice di bozze freelance. “Una storia vera” è il suo esordio letterario.