Sarno. Ricostruzione post frana: un passo avanti (video)

Sarno. Si cerca di chiudere ancora altri capitoli aperti sulle vicende che riguardano il post frana del 5 maggio 1998

Sarno. Ricostruzione post frana: un passo avanti

Sarno. Si cerca di chiudere ancora altri capitoli aperti sulle vicende che riguardano il post frana del 5 maggio 1998. Sul tavolo ci sono 536 espropri, 18 ricostruzione ex novo delle abitazioni distrutte dalle colate di fango. Occorre anche ridisegnare la “Zona Rossa”, l’area ad alto rischio e questa mattina al comune si è preceduto alle pratiche della ricostruzione.

Banner Animato Conncetivia

La situazione si sblocca

Questioni che erano ferme da un ventennio e ora in via di risoluzione. Pronto anche il collaudo delle opere si cerca di scrivere la parola fine a tutte le vicende rimaste ferme, assenza di fondi, stop forzati e lungaggini burocratiche.

Il servizio è di Rossella Liguori