Angri. Il pericolo: strade sconnesse nel centro cittadino

Angri. Anche il centro storico vive problemi di corretto ripristino delle strade dopo i lavori ai sotto servizi, vero pericolo per cittadini e automobilisti

Angri. Il pericolo: strade sconnesse nel centro cittadino

Angri. Il pericolo: strade sconnesse nel centro cittadino

Banner Animato Conncetivia

Non solo marciapiedi sconnessi. Anche il centro storico vive problemi di corretto ripristino delle strade dopo i lavori ai sotto servizi. In via Marconi storica strada cittadina dopo i lavori effettuati ai sotto servizi un tratto di strada, all’incrocio con Piazza ex Poste, è stato mal ripristinato con pericoli anche per pedoni e veicoli. La superficie del tratto stradale è rivestita di antichi “basoli” vulcanici” che una volta manomessi sono difficili da ripristinare.

Pericolose conseguenze

Una conseguenza che crea notevoli dislivelli e sconnessioni nei tratti interessati da questo tipo di pavimentazione molto diffuso, nei secoli scorso, nelle are a monte del Vesuvio, trattandosi di pietre laviche lavorate, tratti di strade che furono concepiti e progettati per il transito di carrettini e cavalli. Anche in Via Canonico Fusco si presenta lo stesso problema. Sulla questione l’assessore delegato Antonio Mainardi ha ribadito che sono state attivate le opportune segnalazioni al gestore della rete che ha eseguito i lavori per un immediato ripristino dei luoghi ante lavori.

Luciano Verdoliva