Angri – Scafati. Società consortile: una difficile gestazione (video)

Angri - Scafati. Il già Piano di Zona S1 sub ambito 2 è alla prova dei consigli comunali cittadini. La consortile “Comunità Sensibile” è stata già oggetto di critica

Angri – Scafati. Società consortile: una difficile gestazione (video)

Avvio tra difficoltà per la nuova società consortile per i servizi sociali dei comuni del distretto sanitario 61. Il già Piano di Zona S1 sub ambito 2 è alla prova dei consigli comunali cittadini. La consortile “Comunità Sensibile” è stata già oggetto di critica e di osservazione delle varie opposizioni consiliari cittadine di Angri e Scafati.

Banner Animato Conncetivia

Le difficoltà

L’iter procedurale e la difficoltosa redazione del piano industriale non stanno certamente semplificando il lavoro di concertazione per l’avvio dei servizi comuni alla persona tra Scafati, Angri, Sant’Egidio del Monte Albino e Corbara. Il piano industriale della consortile deve essere approvato, a stretto giro, dai consigli comunali per licenziare la piena operatività della struttura attualmente localizzata ad Angri ma che presto dovrebbe, in qualche modo, essere trasferita nella ex struttura della “Scafati Solidale”.

Luciano Verdoliva