Pompei. La polizia ha inseguito un’auto sospetta che si é ribaltata alla fine della corsa

polizia di stato - estate sicura - foto di repertorio
polizia di stato - estate sicura - foto di repertorio

Ieri notte gli agenti del commissariato di Pompei, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Tre Ponti in direzione di Scafati hanno notato un’auto il cui conducente guidava a forte velocità e con i fari spenti. I poliziotti gli hanno intimato l’alt ma l’uomo ha accelerato la marcia innescando un inseguimento durante il quale ha effettuato manovre spericolate per la circolazione stradale fino a quando, giunti in via Alison a Scafati, ha impattato contro diverse auto in sosta per poi terminare la sua corsa in seguito ad un ribaltamento.

Conncetivia voucher 2,5