Angri. Presentato il gruppo dei volontari della Pro Loco

Angri. La Pro Loco ha presentato, nel corso delle ultime manifestazioni organizzate in città, il neo gruppo di volontari

Il gruppo volontari Pro Loco di Angri
Il gruppo volontari Pro Loco di Angri

Angri. Presentato il gruppo dei volontari della Pro Loco

La Pro Loco Angri è anche esempio di cittadinanza attiva. L’agenzia istituzionale locale ha presentato, nel corso delle ultime manifestazioni organizzate dalla Pro Loco Angri, il neo gruppo di volontari. Le Pro Loco, infatti, rientrano tra le associazioni di promozione sociale costituite al fine di svolgere attività di utilità sociale a favore di associati o di terzi, senza finalità di lucro e nel pieno rispetto della libertà e dignità degli associati. Ne consegue che anche le attività e gli impegni organizzativi della Pro Loco Angri, e non solo riguardo feste, gestione d’iniziative culturali, musicali, proposte turistiche dirette ai propri soci e alla collettività, possono essere supportate dalla disponibilità e dall’impegno di lavoro dei volontari.

Il volontario Pro Loco

Il volontario è una persona che, per sua libera scelta, svolge attività in favore della comunità e del bene comune, anche mediante un ente del Terzo Settore, mettendo a disposizione il proprio tempo e le proprie capacità per promuovere risposte ai bisogni delle persone e delle comunità beneficiarie. A costituire il nuovo nucleo sono: Cosimo Mainardi, Pasquale Chiavazzo, Salvatore Faiella, Giuseppe Gesuele, Santolo Mauri, Francesco Calendo, Annamaria Cuomo e Gabriella Pomato.

Come iscriversi

La Pro Loco fa sapere che l’eventuale manifestazione d’interesse per poter partecipare al progetto “Volontario Pro Loco” va inoltrata a: prolocoangri.sa@gmail.com.
“Ringrazio Antonio Montoro dell’azienda Montoro Abbigliamento per averci sostenuto, fornendo magliette e pettorine” dice il presidente della Pro Loco Angri, Aldo Severino.

LuVe