Pompei. La presentazione della 52esima edizione del Giffoni film Festival nel Foro triangolare del Parco Archeologico

La memoria del passato incontra la speranza di futuro. Si parla di “invisibili” nella presentazione del Giffoni Film festival presentato nel paesaggio denso di significati del Foro triangolare del Parco Archeologico di Pompei. Luogo di fede religiosa e di cultura dove si insegnavano ai giovani i miti greci ed il diritto romano. Oggi (12 luglio) parte con il racconto della programmazione del 52esima edizione del Giffoni Film Festival l’iniziativa che vede protagonisti oltre 5mila giovani provenienti da tutto il mondo, arrivati per accogliere con la loro energia le più belle intelligenze del mondo della cultura, del cinema, dello spettacolo, dello sport, del giornalismo, delle istituzioni e della scienza. Saranno loro i protagonisti della 52esima edizione del Giffoni Film Festival, in programma dal 21 al 30 luglio. Oltre 250 ospiti andranno a comporre il complesso programma dell’evento. Il tema di quest’anno è Invisibili a cui è dedicata l’immagine 2022 (un cielo sconfinato, una luce di stelle che rimanda al legame misterioso tra vite distanti, rende visibili legami impercettibili, rivela la presenza di chi spesso resta nell’ombra).Domani, 12 luglio alle ore 11, l’ideatore e fondatore Claudio Gubitosi, presenterà #Giffoni2022, il progetto cofinanziato dalla Regione Campania e dal Ministero della Cultura. Da luoghi simbolo del Parco Archeologico di Pompei partirà il racconto di questa nuova edizione, alla presenza di una delegazione di Giffoni. Ad accompagnare in questo viaggio il direttore del parco archeologico, Gabriel Zuchtriegel che, come padrone di casa, ha illustrato la storia di questi straordinari luoghi. Presenti l’assessore regionale alla scuola e alle politiche sociali e giovanili, Lucia Fortini; il sindaco di Giffoni Valle Piana Antonio Giuliano; il direttore generale del festival Jacopo Gubitosi e il presidente dell’ente Giffoni Experience Pietro Rinaldi.

Conncetivia voucher 2,5

Attraverso il sito ufficiale, www.giffonifilmfestival.it, sarà possibile seguire l’evento e scoprire il programma.

Mario Cardone