Ventunenne morto nel Cilento. Donati gli organi

Muore giovane nel Cilento per un aneurisma. La tragedia qualche giorno fa. I genitori hanno autorizzato l'espianto degli organi

Donazione di organi
Donazione di organi

Ventunenne morto nel Cilento. Donati gli organi

Muore giovane nel Cilento per un aneurisma. La tragedia qualche giorno fa. I genitori hanno autorizzato l’espianto degli organi. Il nobile gesto ha permesso di salvare altre vite.

Vacanza funesta

Era in vacanza a Palinuro nel Cilento il giovane di 21anni Federico Denti morto a causa di un aneurisma. I genitori hanno autorizzato la donazione dei suoi organi. Il ragazzo, uno studente universitario residente nel quartiere di Ombriano a Crema, era in vacanza con i suoi amici dell’oratorio. Mentre ballava si sarebbe accasciato a terra perdendo completamente conoscenza.

La donazione

Immediati i soccorsi. Trasportato all’ ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania, i medici hanno accertato la sua morte cerebrale, e nella mattinata di ieri è stato effettuato un prelievo multi organo. Prelevati il cuore destinato a Roma, il fegato e un rene destinati a Napoli e un secondo rene destinato a Salerno. Fonte “Tv medica”.