Pagani: bilancio OK. Ora via libera assunzioni in comune (video)

Pagani, approvato il bilancio di previsione 2022-2024, il comune “normalizza” le sue carte contabili e si prepara a 29 assunzioni

Pagani: bilancio OK. Ora via libera assunzioni in comune (video)

Conncetivia voucher 2,5

Pagani, approvato il bilancio di previsione 2022-2024, il comune “normalizza” le sue carte contabili e si prepara a 29 assunzioni. Arrivano buone nuove dallo scorso consiglio comunale. L’amministrazione De Prisco approva il previsionale entro il termine massimo del 31 luglio, aprendo un nuovo capitolo del mandato iniziato nel 2020.

Le assunzioni

“Negli anni precedenti abbiamo dovuto rincorrere le date vista la presenza di precedenti bilanci non approvati in consiglio comunale. Ma ora con questo previsionale normalizziamo la nostra città, e ci diamo il lusso, per così dire, di non ragionare più in dodicesimi, ma di poter programmare le risorse economiche a breve e medio termine” sono le parole di soddisfazione del Sindaco di Pagani Lello De Prisco, che si prepara ora a organizzare l’arrivo di 29 assunzioni: “Il Piano di Fabbisogno di Personale ci ha dato la possibilità di aprire a questa nuova capacità di assunzione, per avere il parere positivo del Ministero degli Interni fondamentale era l’approvazione del bilancio previsionale, ora ci aspettiamo di accelerare sulla questione”.

Fabbisogno del personale: una stima maggiore

Un risultato importante in arrivo, ma come sottolineato anche durante le discussioni consiliari, sicuramente parziale rispetto le necessità di turnover del comune di Pagani, che chiede al momento secondo le stime del MEF 98 dipendenti in più. Propedeutici all’argomento di bilancio ci sono state le discussioni e le approvazioni riguardo il Dup e il Piano triennale delle opere pubbliche. Su quest’ultimo argomento in particolare sono tante le notizie per la cittadinanza, che si troveranno nei prossimi mesi secondo le parole dell’assessore ai Lavori Pubblici Augusto Pepe molti cantieri in città, dalla ristrutturazione del plesso scolastico Manzoni alle modifiche urbanistiche in centro.

Il servizio è di Alfonso Romano