Pompei. Collaborazione per l’inclusione sociale con la cooperativa “Il Tulipano”

Collaborazione al fine di realizzare percorsi sperimentali di fruizione per persone con autismi e disabilità cognitiva

Parco archeologico Pompei

Percorsi sperimentali

Il Parco Archeologico di Pompei ha avviato una collaborazione con la cooperativa sociale Il Tulipano, attraverso il supporto del gruppo di lavoro “Tulipano Art Friendly”. Il fine è quello di realizzare percorsi sperimentali di fruizione per persone con autismi e disabilità cognitiva e per i loro accompagnatori, lungo le passeggiate all’esterno delle mura di Pompei e sui pianori non scavati, nonché all’interno del parco del Real Polverificio Borbonico.

Conncetivia voucher 2,5

Progetti inclusivi

E’ un’iniziativa che rientra nel quadro della maggiore inclusione già avviata da tempo nel Parco Archeologico con percorsi agevolati  e promozioni per persone svantaggiate.

La convenzione recentemente sottoscritta, prevede anche l’organizzazione di tirocini e percorsi di inserimento lavorativo attraverso progetti inclusivi di adozione e cura di aree verdi del Parco, aperti a giovani del territorio coordinati dagli educatori della cooperativa Il Tulipano.