Pompei. Cade grosso tronco d’albero. Per fortuna nessun ferito.

L'episodio poteva avere gravi conseguenze. Il caso ha voluto che, al momento della caduta, nessuno transitasse sul luogo del crollo.

Pompei tronco caduto

La caduta

Poteva trasformarsi in tragedia la caduta di un grosso tronco d’albero verificatasi ieri sulla via Ripuaria. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia Municipale di Pompei constatando che, fortunatamente, non vi sono stati danni a cose e/o a persone. Il traffico è stato interrotto per il tempo necessario a ripristinare la circolazione. Si è provveduto a segare il grosso tronco e a liberare la strada dall’intralcio.

Conncetivia voucher 2,5

Manutenzione del verde pubblico

Dato che non c’era un alito di vento il crollo potrebbe essere imputabile a deficienze di potatura. Attività rientrante  nei compiti del Provveditorato delle Opere pubbliche della Provincia di Salerno che, ci ha spiegato l’assessore al verde Vincenzo Mazzetti, su richiesta del comune di Pompei sta negli ultimi tempi intervenendo, insieme all’Ente Bonifica, a ripulire gli argini del Sarno e a potare gli alberi sulle sponde del fiume Sarno relativamente al territorio di Pompei.

Evidentemente è rimasto dell’arretrato e l’Assessore Mazzetti assicura che i lavori dovrebbero riprendere nel prossimo autunno.