Pomigliano serie A calcio femminile. Arriva Veronica Battelani

Si tratta di una centrocampista offensiva classe 2002 proveniente dalla Sampdoria dove ha collezionato 18 presenze nell’ultimo campionato di serie A, ma è in prestito dal Sassuolo.

pomigliano calcio Veronica Battelani

Veronica Battelani è una calciatrice del Pomigliano.

Si tratta di una centrocampista offensiva classe 2002 proveniente dalla Sampdoria dove ha collezionato 18 presenze nell’ultimo campionato di serie A, ma è in prestito dal Sassuolo. Arriva a Pomigliano per integrare un centrocampo ed un reparto offensivo composto da giovani atlete con tanta voglia di fare bene. I dettagli sono stati definiti dal Direttore Sportivo Salvatore Violante nella sede sociale della società del presidente Raffaele Pipola. Veronica Battelani si è subito aggregata al gruppo ed è entrata nella disponibilità del tecnico Nicola Romaniello per la trasferta di domenica prossima contro la sua ex squadra.

Le prime parole da calciatrice del Pomigliano

“Sono venuta a Pomigliano per aiutare la squadra e raggiungere l’obiettivo prefissato della salvezza. Personalmente cercherò di crescere sia sotto il profilo calcistico che umano. Voglio lavorare bene insieme allo staff per poterci toglierci qualche soddisfazione di squadra ed ottenere obiettivi personali importanti”.

Scheda

Veronica Battelani ha iniziato la sua carriera nelle giovanili del Riccione con presenze anche in prima squadra giocando 13 partite e segnando 4 reti. Nel 2018 approda al Sassuolo disputando il campionato Primavera con 4 presenze ed un gol messo a segno il 24 novembre 2018 contro il Verona. Nella stagione 2020-21 ha ottenuto il terzo posto nel campionato di categoria (U 19), prima di passare alla Sampdoria nel 2021 giocando in Serie A 18 partite. Esperienza azzurra nel 2018: con la Nazionale Under 17 ha ottenuto 6 presenze siglando 2 reti.

Enzo Ruggiero

UFFICIO STAMPA Pomigliano Calcio Femminile