Salerno. Protesta di commercianti e artigiani sul caro bollette

Si sono riuniti nel pomeriggio di ieri,  alle ore 14,00  davanti allo stadio Arechi, per una protesta pacifica con le loro auto e furgoni, artigiani e commercianti di Salerno.

caro bollette
caro bollette foto dal web

La misura è colma, i commercianti e gli artigiani di Salerno e della provincia sono stanchi.

Conncetivia voucher 2,5

Gli allarmi più volte lanciati, da tutte le sigle di categoria,  sono tutti caduti nel vuoto. E’ una situazione insopportabile quella che si trovano a vivere quotidianamente i piccoli imprenditori.

Per questo si sono ritrovati nel pomeriggio di ieri,  alle ore 14,00  davanti allo stadio Arechi, per una protesta pacifica con le loro macchine e furgoni, molti panettieri, ristoratori, pizzaioli, macellai, proprietari di frutta e verdura e  artigiani di Salerno.

Stanno protestando per il caro bollette di luce, gas ed acqua, ma anche per le mancate promesse e i mancati sostegni che non arrivano.

L’incontro con il Prefetto di Salerno Russo, a cui hanno partecipato un delegato per ogni categoria, ha  in parte ha acuito il malcontento. Ma i problemi e il malessere esiste e continua a essere vivo tra il mondo delle attività.

Fonte web