Angri allarme furti d’auto. In città market per i ladri (video)

Angri. Preoccupano i furti di auto, aumentati in maniera esponenziale in tutto l’agro. Un triste primato che coinvolge anche la città

Angri allarme furti d’auto. In città market per i ladri

Preoccupano i furti di auto, aumentati in maniera esponenziale in tutto l’agro. Un triste primato che coinvolge anche la città di Angri dove il campionario dei furti e molto vario. Si va dal furto del veicolo fino alla forzatura degli abitacoli per fare razzia di accessori e oggetti riposti negli abitacoli. Una vera emergenza sociale che non conosce sosta né deterrenti.

Ovunque furti

Dal centro cittadino alle zone periferiche non si arresta l’ondata. Alla base l’esiguità dei controlli sul territorio e l’inefficacia dei sistemi di video sorveglianza pubblica, un vero flop delle varie amministrazioni locali.

I cittadini chiedono più tutela

I cittadini chiedono a gran voce, soprattutto a mezzo social, più tutela e sorveglianza e qualche pattuglia della Polizia Locale nei luoghi più sensibili come il parcheggio di Fondo Caiazzo oppure quello di Via Nuova Cotoniere, ritenuti popolarmente e con amara ironia punti market per i ladri e i balordi alla ricerca di bottini sicuri da potere asportare. Spesso refurtiva di poco valore ma che nel complesso della valutazione e quantificazione dei danni materiali ai veicoli possono costare molto caro alle vittime dei furti.

Agro assediato

Angri vale qualunque altra città dell’agro, ora l’attenzione è rivolta allo Stato centrale con la speranza di un provvedimento che inasprisca le pene per questo genere di reato.

Il servizio è di Aldo Severino