San Marzano sul Sarno. Nuova agevolazione Tari per le utenze

San Marzano sul Sarno. Nuova agevolazione Tari per le utenze non domestiche per contrastare lo shock economico

San Marzano Sul Sarno l'assessore Angela Calabrese e la sindaca Carmela Zuottolo
San Marzano Sul Sarno l'assessore Angela Calabrese e la sindaca Carmela Zuottolo

San Marzano sul Sarno. Nuova agevolazione Tari per le utenze non domestiche per contrastare lo shock economico derivato dall’emergenza Covid-19. Il Comune di San Marzano sul Sarno al fianco delle imprese e dei commercianti.

Conncetivia voucher 2,5

A chi è destinata

Nuova agevolazione Tari destinata alle utenze non domestiche al fine di attenuare l’impatto economico derivato dalle limitazioni introdotte dai vari provvedimenti per contrastare l’emergenza covid-19. L’amministrazione comunale di San Marzano sul Sarno si dimostra vicino alle attività produttive del territorio. I beneficiari dei circa 65mila euro messi a disposizione dall’Ente sono le attività interessate da chiusure o restrizioni dell’esercizio delle rispettive attività; le attività che hanno subito una riduzione del fatturato 2020 rispetto al 2019 di almeno il 30%.

Il sostegno

“Questa amministrazione comunale si conferma vicino a commercianti e imprenditori che hanno toccato con mano la crisi legata all’emergenza Covid e provano ad andare avanti nonostante le mille difficoltà di questi mesi legati al caro bollette. Era per noi un dovere dare una dimostrazione reale che siamo vicini a loro”, ha detto l’assessore con delega alle Attività produttive, Angela Calabrese.

Zuottolo: “Diamo un segnale concreto a famiglie, imprese e commercianti”

Soddisfatta anche la sindaca Carmela Zuottolo: “Il Comune di San Marzano sul Sarno è vicina sempre alle attività produttive della comunità. Non è la prima volta che come amministrazione comunale diamo un segnale concreto a famiglie, imprese e commercianti. Continueremo a farlo perché la politica deve essere al servizio del territorio”.