Sarno. Montoro lancia l’allarme ambientale a Frazione Lavorate (video)

Sarno. Per Montoro il numero di malattie neoplastiche legate all’inquinamento ambientale in città è stato ignorato da chi doveva garantire il diritto alla salute

Sarno. Montoro lancia l’allarme ambientale a Frazione Lavorate

Allarme ambientale nella frazione di Lavorate, dove l’Arpac ha rilevato la presenza di una sostanza potenzialmente cancerogena nelle acque di uno degli affluenti del fiume Sarno. In virtù del potenziale pericolo cui è esposta la salute pubblica, quindi, l’Agenzia regionale ha inviato tale comunicazione anche a tutti gli Enti preposti affinché possano attuarsi tutte le misure necessarie del caso.

Conncetivia voucher 2,5

L’allarme di Giovanni Montoro

E dopo le dichiarazioni del vicepresidente del consiglio comunale, Domenico Crescenzo, non sono tardate ad arrivare anche le reazioni del consigliere Giovanni Montoro, componente della Commissione ambiente e sanità di Palazzo San Francesco. Per Montoro, infatti, il numero di malattie neoplastiche legate all’inquinamento ambientale nel territorio è stato ignorato da chi invece avrebbe dovuto vigilare e garantire il diritto alla salute.

Richiesta di un tavolo istituzionale

“E’ per questo – ha annunciato il consigliere – che ho chiesto al sindaco, Giuseppe Canfora, di convocare un tavolo istituzionale con Arpac, Regione Campania e Forze dell’Ordine, per approfondire e intraprendere ogni azione.

Il servizio è di Carmela Landino