Sarno. Quale futuro per il “Villa Malta”?

È sempre più in crisi il “Martiri del Villa Malta” di Sarno.

Sarno. Ospedale Martiri del Villa Malta - Agro24
Sarno. Ospedale Martiri del Villa Malta - Agro24

Sarno. È sempre più in crisi il “Martiri del Villa Malta” di Sarno.

La chiusura ambulatoriale

È ufficiale ormai la notizia della sospensione delle attività ambulatoriali presso la divisione di Medicina e chirurgia, mentre è a rischio chiusura il reparto di Ostetricia e ginecologia. Proprio quest’ultima divisione specialistica, che da mesi ormai tratta le sole urgenze, rischierebbe addirittura la chiusura o l’accorpamento ad un altro presidio del salernitano.

Tuttavia, queste non sono le uniche divisioni specialistiche ad avere questo tipo di problematiche, poiché è l’intero presidio a subire questo processo di sgretolamento, lento ed inesorabile, mentre i vertici della ASL non fanno trapelare alcuna notizia in merito alle sorti del nosocomio.

La situazione del Pronto Soccorso

Nella stessa situazione, infatti, anche il reparto di emergenza urgenza, nel quale il personale medico e sanitario specializzato si sottopone a turni massacranti di lavoro, al fine di sopperire al bisogno dell’utenza.

Una realtà, questa, che sembrerebbe lasciar intravedere un destino già scritto per il “Martiri del Villa Malta”, mentre intorno tutto tace.

 

Carmela Landino