Nocera Inferiore. Erogati voucher per il sostegno di solidarietà alimentare

Fino al 9 dicembre è possibile presentare istanza per ricevere voucher da duecento a quattrocento euro per l’acquisto di generi alimentari e di prima necessità

voucher Nocera Inferiore

Data la vicinanza al Natale l’Amministrazione Comunale di Nocera Inferiore ha pubblicato l’avviso pubblico per presentare istanza e richiedere voucher per l’acquisto di generi alimentari e di prima necessità.

Conncetivia voucher 2,5

Da chi è coordinata la misura

La misura è coordinata dal Settore socio-formativo, dalla dirigente Nicla Iacovino e dalla dottoressa Rosa Montuori, con la direzione dell’assessore Federica Fortino, che dichiara: «Vogliamo connotare l’azione di questa squadra di governo con iniziative concrete di sostegno ai meno abbienti».

I requisiti per richiedere il voucher

Tra i requisiti per la richiesta dei voucher: la residenza nel Comune di Nocera Inferiore; un valore ISEE 2022 (Indicatore di Situazione Economica Equivalente) inferiore a 9.360,00 euro annui; non essere percettori di reddito di cittadinanza (per un importo pari o superiore ad 800,00 euro); non avere (eccetto i minori appartenenti allo stesso nucleo famigliare) una giacenza bancaria o postale superiore a 6.000,00 euro.

Quali sono i beni di prima necessità?

S’intendono beni alimentari e di prima necessità i prodotti alimentari, per l’igiene personale e della casa, farmaci di classe c (non prescrivibile) e senza obbligo di prescrizione, farmaci da banco. Saranno assegnati voucher di 200, 300 e 400 euro, a seconda della condizione dei richiedenti (consistenza del nucleo familiare, presenza di over 65 e under 6, familiari con disabilità, percettori di reddito di cittadinanza).

Come vengono erogati i voucher

I voucher saranno erogati con un buono sotto forma di carta prepagata da scaricare online e con un’app per smartphone, spendibile negli esercizi commerciali del Comune di Nocera Inferiore, selezionati a seguito di apposita manifestazione di interesse, pubblicati sul sito internet comunale.

Le parole del sindaco

«Ci stiamo impegnando affinché possa essere un Natale sereno per tutti, nessuno escluso. Ciascuno ha il diritto di vivere con dignità e integrità le festività natalizie» ha affermato il Sindaco Paolo De Maio.