Scafati. A San Pietro nasce il primo mercato della terra slow food

L'iniziativa di Slow Food - Agro Nocerino Sarnese per il primo Mercato della Terra nell'agro vede finalmente il suo compimento, i luoghi e le date

mercato della terra

In un luogo in cui è motivo di orgoglio essere un commerciante data la difficoltà di gestione delle attività economiche, nasce l’iniziativa a tema slow food per il primo mercato della terra nella zona dell’agro. Come accennato dalla locandina non si tratta di un mercato qualunque, perché in questo caso viene incentivata in modo particolare l’economia locale. Si tratta infatti di un’occasione per i piccoli produttori di vendere ciò che ottengono dalla propria terra. Ma al tempo stesso durante l’evento questi avranno la possibilità di raccontare in prima persona ai consumatori la qualità e l’esperienza del loro lavoro.

Conncetivia voucher 2,5

L’obiettivo dell’iniziativa

L’iniziativa nasce il 29 giugno con la pagina Facebook di Slow Food – Agro Nocerino Sarnese, che fin da subito si dichiara disposta ad ascoltare nuovi impegni a favore dell’agro Nocerino. L’obiettivo è la conservazione e difesa della biodiversità, oltre che promuovere la cultura locale e il rispetto del territorio. Da quel giorno trascorrono mesi e accrescono le adesioni, contando oggi già 16 partecipanti fra produttori e artigiani e altri ancora che hanno inoltrato la richiesta.

Sconti nei locali per iscritti

Ma le iniziative non si fermano qui, infatti per gli iscritti alla condotta slow food dell’agro Nocerino Sarnese c’è uno sconto del 10% nel caso in cui si fermano a mangiare in alcuni locali. Fra questi “O romano” a Sarno, “Ca’ bistro” a Nocera inferiore, “Lorenzo principe” a Nocera inferiore, “La Pignata” a Bracigliano e “Cantina del vescovo” a Nocera inferiore.

Quando e dove partecipare

Si arriva dunque al 20 novembre, in cui la pagina Facebook Slow Food – Agro Nocerino Sarnese dà l’ufficialità dell’evento. A partire dal 4 dicembre, dalle 9:00 alle 13:00 a via Abate Cuomo, sarà possibile acquistare i prodotti di questa terra e avere un confronto diretto con i loro produttori. Il mercato della terra si terrà anche la prima domenica di ogni mese a seguito dell’evento di dicembre, quindi potrà parteciparvi anche chi non sarà presente al primo appuntamento.

Per ulteriori informazioni, visitare la pagina Facebook Slow Food – Agro Nocerino Sarnese e la pagina web.