“Mission impossible” per la Givova, con Tortona senza Logan

Senza il suo miglior realizzatore ed in attesa di Hannah, Scafati a caccia di un'impresa per sbancare il PalaFerraris.

Avversario sbagliato, momento sbagliato

Il girone di ritorno della Givova Scafati parte da Casale Monferrato, avversaria la Bertram Yachts Derthona di coach Marco Ramondino. La novità della LBA 2022/23 è il calendario asimmetrico; giallobleu e bianconeri si erano affrontate il 18 dicembre a Scafati (Derthona corsara 72-91) e si ritrovano a calcare lo stesso parquet poco più di 30 giorni dopo. I piemontesi occupano saldamente la terza posizione della graduatoria alle spalle delle super-potenze Olimpia Milano e Virtus Bologna grazie alle 10 vittorie ottenute al termine dei primi 15 incontri stagionali. La sconfitta a Milano di settimana scorsa, per quanto larga nel punteggio, non scalfisce quello che è un percorso sinora straordinario per Macura e compagni; Tortona ormai è una vera e propria ‘big’ del campionato.

La Givova Scafati, dal canto suo, non arriva alla trasferta del PalaFerraris nel suo momento migliore, anzi. Dopo il derby con Napoli gli uomini di coach Caja hanno dato l’impressione di ‘specchiarsi’ troppo, sciupando 12 punti di vantaggio e cedendo le armi in quel di Trieste prima, ed andando KO tra le mura amiche con Pesaro poi. Due sconfitte consecutive che hanno rigettato i gialloblù nel calderone salvezza (soli 2 punti di vantaggio su Napoli e Treviso e 4 sul fanalino di coda Reggio Emilia).

Logan ancora fuori, occhio sempre vivo sul mercato

Niente da fare per David Logan, rimasto a Scafati per recuperare il prima possibile dallo stiramento rimediato ormai due settimane fa e tornare arruolabile per la sfida alla Reyer Venezia di sabato 28 gennaio. Il perdurare dell’infortunio occorso all’ex Sassari e la risoluzione consensuale del contratto con Doron Lamb (accasatosi all’HappyCasa Brindisi) hanno riacceso il mercato scafatese, fermo all’arrivo di Mian durante le festività natalizie.

Parrebbero mancare solo pochi dettagli per la definizione dell’arrivo in maglia Givova di Clevin Finley Hannah, playmaker statunitense naturalizzato senegalese attualmente in forza al Baloncesto Fuenlabrada in Liga ACB (prima divisione spagnola). Con la firma del classe 1987 tornano ad essere 7 gli stranieri a disposizione dello staff di Attilio Caja, il quale dovrà decidere di volta in volta chi lasciare fuori dalle rotazioni. La soluzione più probabile pare essere il passaggio ad uno small-ball, con Butjankovs e Thompson a giocarsi la convocazione, tanti minuti per Kruize Pinkins da numero 5, mentre saranno impegnati maggiormente nello spot di ala forte anche Stanley Okoye e Fabio Mian.

Dove vederla e come seguirla 

La diretta sarà trasmessa in diretta su Eleven Sports (www.elevensports.com/it) e su DAZN.

Diretta radiofonica in streaming su Vesuvio Radio Tv (www.vesuvioradiotv.it).