Jeep Renegade 1.6 Mjt 130 CV Limited, tutte le caratteristiche di una “intramontabile”

jeep renegade limited

Un SUV pronto, determinato e capace, pronto ad esplorare nuovi percorsi o ad avventurarsi fuori città. Compatto d’eccezione (4,24 mt di lunghezza, 1,81 di larghezza e 1,67 di altezza) interamente costruito in Italia, condivide il pianale ed il telaio con la Fiat 500x e si distingue per il carattere off-road del design.

Una vettura dotata di comfort e sicurezza, con una serie di equipaggiamenti come sedili in tessuto di qualità superiore e UconnectTM 8,4” con DAB radio goditi il viaggio grazie al sistema integrato Uconnect™ con touchscreen compatibile con Apple CarPlay® e Android AutoTM.

Il condizionatore automatico bizona può essere impostato e controllato dal display touchscreen della radio.
La 1.6 Mjt 130 CV Limited mette in mostra tutto il suo stile con cerchi in lega da 17″.

Finiture di buon livello, abitabilità molto comoda, bagagliaio parecchio capiente (351 lt) e pratico per il fondo posizionabile su due livelli per portare con sé numerose valigie per le gite fuori porta. I fari circolari sono dotati di tecnologia full LED e si integrano alla perfezione con la mascherina a 7 listelli, elemento iconico della Jeep Renegade.

Molto simpatici i gruppi ottici posteriori, dal look squadrato ed un disegno tridimensionale a X al loro interno. Dettagli rilevanti la presenza di fendinebbia anteriori ed il terminale di scarico cromato.

Tanti gli accessori di qualità tra cui i sistemi di guida Forward collision warning Plus ed Adaptive Cruise Control (ACC). Quest’ultimo mantiene la velocità di crociera preimpostata dal conducente. Inoltre, rilevando un eventuale veicolo che precede, adatta automaticamente la velocità dell’auto mantenendo la distanza di sicurezza.

Per parcheggiare ed eseguire manovre in retromarcia in tutta sicurezza ci pensa il sistema ParkView® che permette di visualizzare sul display l’area retrostante al veicolo. Grazie al supporto della griglia dinamica, di prevedere le traiettorie di manovra. Il top del sensore di parcheggio.

Motore vivace che spinge con buona progressione sin dai 1500 giri. Il diesel si rivela la scelta ideale per chi deve affrontare lunghe percorrenze grazie al consumo dichiarato pari ad oltre 20 Km/l.