Pagani. Vicenda amministratore unico Sam, le perplessità di Sessa e Calce

"Sono passati due mesi dal congelamento della nomina fatta senza tutti i presupposti e, ad oggi, ancora non si conosce il futuro di tale figura"

Pagani. La nota di Calce e Sessa
Pagani. La nota di Calce e Sessa

I consiglieri comunali Vincenzo Calce e Anna Rosa Sessa in riferimento alla vicenda Sam esprimono le loro perplessità

Le parole dei consiglieri

“Ma l’amministratore unico di Sam, nominato e poi sospeso per mancanza di nulla osta dal suo ente di lavoro, è ancora in stand by? Esercita le funzioni ancora il direttore generale?
Ma è fermo o esercita le sue funzioni in maniera celata come pure qualcuno racconta?
Sono passati due mesi dal congelamento della nomina fatta senza tutti i presupposti e, ad oggi, ancora non si conosce il futuro di tale figura.
Forse l’amministratore – si domandano Calce e Sessa – ha rinunciato e chi lo ha nominato non è ancora in grado di comunicarlo? Purtroppo la superficialità di quest’amministrazione comunale diventa ogni giorno più grave e dannosa per la città”.