Sarno. Il distretto sanitario al vecchio Villa Malta (video)

Sarno. Il sindaco Giuseppe Canfora immagina il Distretto sanitario di Sarno nell’ex ospedale Villa Malta, distrutto durante la frana del 1998

There is nothing to show here!
Slider with alias evoluzione not found.

Sarno. Il distretto sanitario al vecchio Villa Malta

Il sindaco Giuseppe Canfora immagina il Distretto sanitario di Sarno nell’ex ospedale Villa Malta, la struttura andata distrutta durante la frana del 1998. Canfora, ricorda come la struttura di via Pedagnali fosse oggetto di un importante finanziamento per la sua riconversione e riqualificazione.

La cifra disponibile

Nelle disponibilità ci sarebbero 6 milioni di euro da spendere per realizzare una casa di comunità, sottolinea il primo cittadino. Quei fondi che devono essere utilizzati per recuperare il vecchio plesso, per realizzare la casa di comunità e che Canfora vorrebbe destinare anche per la realizzazione della sede del distretto sanitario, attualmente situata nel centro sociale.

Altri spazi immaginati

Nuovi spazi per il presidio sanitario cittadino potrebbero arrivare dallo spostamento della Psichiatria distrettuale al Melvin Jones, il bene confiscato alla camorra che il Comune ha ceduto all’ASL per la realizzazione del centro di salute mentale.

Il servizio è di Rosa Doberdò