Mercato San Severino. Videosorveglianza con intelligenza artificiale: approvato finanziamento

Il sì del Ministero dell’Interno ha ufficialmente ammesso a finanziamento, per un importo di 150mila euro, il progetto d’implementazione della videosorveglianza

videosorveglianza
videosorveglianza

Il sì del Ministero dell’Interno ha ufficialmente ammesso a finanziamento, per un importo di 150mila euro, il progetto d’implementazione della videosorveglianza urbana presentato dal Comune di Mercato S.Severino.

Il programma di potenziamento della sicurezza in città è una misura di sviluppo inserita nel POC Legalità 2014-2020 Asse 2.

Soddisfatto il Sindaco Antonio Somma.

«Con questo nuovo progetto andiamo a potenziare la sicurezza urbana in città dando ai cittadini ed alle forze dell’ordine un supporto tecnologico di ultima generazione come deterrente per azioni vandaliche e di micro-criminalità – dichiara – L’impianto che si andrà a realizzare sarà composto da telecamere di contesto e di osservazione dotate di algoritmi di Intelligenza Artificiale, lettori targa con rilevamento della velocità di transito agli ingressi della città e una nuova Control Room della Polizia Locale interconnessa con la locale Stazione dei Carabinieri. Contiamo di poter partecipare anche a future finestre di finanziamento per ulteriori investimenti sempre su questo versante».

Il posizionamento degli occhi elettronici, secondo mappatura già delineata, consentirà di avere immagini in tempo reale su molti punti sensibili della città come scuole, ospedale, uffici postali e banche.