Nocera Inferiore. Nuovi spazi per la Procura, c’è l’accordo

Nocera Inferiore. Altri spazi per la Cittadella giudiziaria. La Procura della Repubblica beneficerà anche delle stanze dell'ex sportello bancario

Nocera Inferiore accordo tra Procura ed Ente per nuovi spazi - Agro24
Nocera Inferiore accordo tra Procura ed Ente per nuovi spazi - Agro24
Nocera Inferiore. Nuovi spazi per la Procura, c’è l’accordo

Altri spazi per la Cittadella giudiziaria. La Procura della Repubblica beneficerà anche delle stanze un tempo riservate allo sportello bancario interno al polo di via Giovanni Falcone. Nella mattinata di ieri è stato sottoscritto l’accordo tra il procuratore Antonio Centore e il sindaco Paolo De Maio.

Prospettive

Un accordo di prospettiva anche in previsione del rafforzamento del personale, risorse che gradualmente si aggiungeranno alla pianta organica entro l’inizio del 2024 con l’arrivo di dieci sostituti e di ulteriori due magistrati. Una struttura in espansione anche a seguito della riorganizzazione del 2014, che vede la procura nocerina competente anche per la Valle dell’Irno, la città di Cava de’ Tirreni e la zona comprendente Siano, Bracigliano e Castel San Giorgio.

Il comodato d’uso gratuito alla Cittadella giudiziaria dei nuovi spazi andrà a vantaggio dei servizi, grazie a un back – office presente all’ingresso della struttura, e al contempo garantirà una maggiore sicurezza, con la presenza di un nucleo della polizia sottolinea il Procuratore Centore al quotidiano “La Città”. I nuovi locali rientrano nel progetto di manutenzione e riqualificazione di cui, nelle ultime settimane, i vertici di Tribunale e Procura hanno esposto con alti funzionari del ministero della Giustizia.

RED

There is nothing to show here!
Slider with alias evoluzione not found.